RECESSO:

INFORMAZIONI PER IL CONSUMATORE a Norma del Decreto legislativo 21 Febbraio del 2014, n.21  Attuazione della direttiva relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza.

Il fornitore dei servizi o prodotti richiesti è Maria Rosaria Torrente,con sede legale in via Margherita n°41 Palagianello (TA).
Ai sensi dell'articolo 5 del D.Lgs 185 del 1999,il cliente ha la possibilità di recedere dal contratto/ordine stipulato su Internet senza alcuna penalità e senza necessità di dare alcuna spiegazione,nel rispetto delle condizioni che seguono.

Il diritto di recesso decade:


Per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto)
Utilizzo anche parziale del bene e di eventuali materiali di consumo.
La mancanza della confezione esterna e/o dell'imballo interno originale.
L'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori,cavi,manuali,parti.....)
Il danneggiamento dei prodotti per cause diverse dal trasporto.                                                                                            La fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;                                                                                la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;                                                                                  la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;

La non accettazione del pacco da parte del destinatario.

Prodotti Personalizzati su richiesta del cliente (cialde personalizzate)

Al fine di esercitare il diritto di recesso,entro un termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi dalla ricezione dei prodotti ordinati, il cliente dovrà inviare all'indirizzo sotto indicato una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno.
La comunicazione potrà essere inviata,entro lo stesso termine, anche mediante telegramma,telex e facsimile, a condizione che venga confermata mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno entro le 48 ore successive.

LA COMUNICAZIONE DOVRA' CONTENERE:


La manifestazione di volontà di avvalersi del beneficio concesso dal D.Lgs n°21 del 21 Febbraio 2014
L'indicazione del/dei prodotti per il/i quale/i si decide di avvalersi del diritto di recesso.
I dati relativi al proprio conto corrente bancario per permettere la restituzione della somma spettante o in caso di pagamento tramite paypal della volontà di ricevere il rimborso sul conto stesso.

Per ottenere il rimborso del corrispettivo,il cliente dovrà,a proprie spese, rispedire i prodotti acquistati al seguente indirizzo:

CIOCCOIDEE
VIA MARGHERITA N°41
Palagianello (TA) C.A.P 74018

La spedizione del reso deve avvenire entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce e può essere realizzata tramite qualsiasi vettore / corriere / spedizioniere il cliente ritenga più opportuno, purché la spedizione sia tracciabile e assicurata.

Il costo della spedizione per la restituzione del/dei prodotti é in funzione del corriere prescelto e del peso totale della merce ma in misura massima di euro 25.

MODALITA' DI RIMBORSO DEL CORRISPETTIVO:


Cioccoidee provvederà al rimborso mediante bonifico bancario o rimborso PayPal  nel minor tempo possibile, e comunque entro 14 giorni dalla ricezione della merce sempre previo controllo del rispetto di tutte le clausole.
Il rimborso è riferibile al solo prezzo dei prodotti resi(nel caso di reso parziale),o riferibile al prezzo totale dell'ordine compreso di spedizione(nel caso di reso totale).
Resta espressamente inteso che le spese di restituzione del prodotto a Cioccoidee rimarranno a carico del cliente.

Nel caso in cui le condizioni di reso non sono rispettate, il prodotto verra' rispedito al cliente a sue spese secondo le modalita' comunicate successivamente dalla Direzione.

CONTROVERSIE

In caso di controversie, e' stata istituita una nuova piattaforma (piattaforma ODR) per la risoluzione alternativa delle controversie online. La piattaforma consentirà di risolvere le controversie online (anche quelle transfrontaliere) in un click, senza dover ricorrere a lunghe e costose procedure giudiziarie. Segui il link